GIRO CICLISTICO D'ITALIA UNDER 23 - Comune di Sogliano al Rubicone (FC)

archivio notizie - Comune di Sogliano al Rubicone (FC)

GIRO CICLISTICO D'ITALIA UNDER 23

 

Si informa che nei giorni 03-04-05 giugno 2021 il territorio dell’Unione Rubicone e Mare sarà interessato dal passaggio delle prime tre tappe del “Giro Ciclistico d'Italia Under 23”, rispettivamente la “Cesenatico-Riccione”, la “Riccione-Imola” e la “Cesenatico-Cesenatico”.

 

Dette tappe saranno così articolate:


1a tappa:

“Cesenatico-Riccione” del 03/06/2021 - percorso: Comune di Gatteo, SP33 (da rotatoria Verzaglia fino alla rotatoria Brighi; Comune di Savignano s/R, SP33, attraversamento SS9 Emilia, SP11; Comune di Borghi, SP11; Comune di Sogliano a/R, SP11, SP13; Comune di Borghi, SP13 (loc. Masrola e Lo Stradone) fino al Comune di Santarcangelo d/R. L’inizio della chiusura al traffico varierà tra le 13:30 e le 14:15 circa, con riaperture comprese tra e 14:15 e le 15:00 circa;


2a tappa:

“Riccione-Imola” del 04/06/2021 - percorso: Comune di Savignano s/R, SS9 Emilia, SP33; Comune di Gatteo, SP33 (dalla rotatoria Brighi fino alla rotatoria Verzaglia). La fascia oraria interessata dalla chiusura al traffico sarà h. 12:30/13:30 circa;


3a tappa:

“Cesenatico-Cesenatico” del 05/06/2021 - Comune di Sogliano a/R, SP11 (dal “Barbotto” al Comune di Borghi); Comune di Borghi, SP11; Comune di Savignano s/R, SP11, attraversamento SS9 Emilia, SP33; Comune di Gatteo, SP33 (dalla rotatoria Brighi fino alla rotatoria Verzaglia). L’inizio della chiusura al traffico varierà tra le 13:45 e le 14:30 circa, con riaperture comprese tra e 14:45 e le 15:30 circa;


Fin quando possibile sarà consentito il transito secondo la direzione della corsa e l'attraversamento delle strade interessate del percorso
di gara.

 

--- *** ---

Ai residenti nelle strade inibite alla circolazione e in quelle limitrofe, che per propri impegni avranno esigenza di utilizzare l'auto durante le suddette fasce orarie, si consiglia di organizzarsi con anticipo tenendo conto dei blocchi alla circolazione che saranno disposti. Si auspica che l'intera cittadinanza voglia offrire la massima collaborazione pur potendo subire alcuni disagi alla propria mobilità.

 

ll Comandante della Polizia Locale


Pubblicato il 
Aggiornato il